Consigli utili all’arrivo

Appena sbarcati in città?

Londra è una città grande, piena di possibilità e cose da fare. Può essere eccitante, nevrotica, spaesante. Meravigliosa.

Dunque, non spaventatevi all’inizio, non prendete paura dalle dimensioni ristrette delle case e delle stanze, imparate ad usare i bus e la metro, girate, girate e girate ancora per la città. Ogni giorno c’è qualcosa da scoprire. Parlate con le persone, bevetevi una pinta insieme, è il modo migliore per creare contatti e chissà, anche trovare lavoro.

Prima cosa quando arrivate comprate la Oyster card (5£ di cauzione) e caricatela con la travelcard più adatta alle vostre esigenze (ad esempio 146£ tutto compreso zone 1-3). Si può facilmente fare in ogni stazione alle biglietterie automatiche.

Altra cosa fondamentale è la sim inglese. Costa 1£, la trovate ovunque, anche nei supermercati. Comparate le varie offerte ma per i primi tempi è meglio tariffe low cost come GiffGaff o Lyca. Se avete pianificato di rimanere qualche mese invece è consigliato acquistare già una sim O2 o simili.

E fondamentale per non perdervi citymapper, l’app con tutte le linee di bus e tube aggiornate in tempo reale!

Post Author: The Italian Zone

Leave a Reply