Alla scoperta di Brixton

Capolinea della Victoria Line, immortalato in una canzone dei Clash e quartiere natio di David Bowie. Ma Brixton non è solo questo, m anche un quartiere molto vivo e coinvolgente!

Originariamente faceva parte della contea del Surrey ma nel corso degli anni è stato inglobato alla città di Londra diventando uno dei centri maggiori della capitale. La sua popolazione è raddoppiata a metà del secolo scorso con l’arrivo di numerose famiglie dalle ex colonie. Brixton infatti può essere considerata la capitale caraibica nella città.

Negli anni ottanta è stato luogo di numerosi riots, scontri con la polizia e successivamente anche teatro di alcuni attentati a sfondo razzista. Mentre ora, con un processo di gentrificazione che si sta facendo sentire in tutta Londra, Brixton rimane solo un luogo dal grande fermento culturale e multietnico. Famoso è il mercato agricolo in Station Road e i vari ristoranti e café pop-up tra le vie del quartiere. Nuovissimo invece il Pop Brixton, che ospita negozietti, street food e vari eventi.

Inoltre fate un tour dei murales che decorano il quartiere e soprattutto dei numerosi pub e locali che animano la vita notturna con tanta musica (consigliati il Prince of Wales, l’Academy e l’electric Brixton).

Da sapere inoltre che dal 2009 a Brixton circola la sterlina locale, un progetto nato per promuovere e sostenere l’economia locale creando una rete di solidarietà tra i produttori.

Non mancate dunque di vistare questo quartiere meraviglioso!

Post Author: The Italian Zone

Leave a Reply