L’invenzione dell’anno è di uno studente italiano

Londra è stata conquistata da Luca Alessandrini, studente originario di Urbino, che ha vinto il “International Student Innovation Award 2016”, proponendo un violino composto di seta di ragno e resina.

L’innovativo strumento musicale premiato a Londra è composto da questi inusuali materiali che permettono di raggiungere un’acustica e una performance nettamente migliori.

Luca ha passato gli ultimi due anni studiando insieme ad un team di 38 persone da tutto il mondo per il suo progetto di ricerca che ora è stato riconosciuto con questo prestigioso premio ricevendo inoltre un contributo di 10.000£.

student

Luca ha inoltre dichiarato che “studiare a Londra è stata una delle migliori esperienze della mia vita e questa iniziativa mi ha permesso di far diventare realtà il mio progetto”.

Come ha ripetuto anche il sindaco Khan, Londra rimane un centro vitale per i talenti e le opportunità e difficilmente la capitale inglese perderà il suo fascino di attrazione sui giovani studenti di tutto il mondo.

Post Author: The Italian Zone

Leave a Reply