#weareinternational: le Università inglesi contro la Brexit

Le università britanniche si uniscono per dare sicurezza agli ragazzi e futuri studenti. #Weareinternational è la campagna internet creata dal mondo delle università del Regno Unito per rassicurare gli studenti internazionali, nonostante la Brexit.

Da quando è passata la Brexit sono tanti i dubbi e le incertezze di chi desidera studiare in Inghilterra; la serie di manifestazioni, riunioni in sale pubbliche e comunicazioni social dell’ iniziativa #weareinternational servono proprio a togliere le incertezze e dare la giusta informazione sulla situazione.

Ci sono già incontri pubblici per rassicurare chi si trova già in Inghilterra e ci si sta muovendo per portare il messaggio anche fuori dalla nazione inglese. Questo progetto è di interesse elevato per la nazione perché l’educazione di alto livello e gli studi sono fondamentali per il futuro, di tutti. Il Regno Unito conta su oltre 125mila studenti comunitari e 312mila studenti internazionali.

Un centinaio di università sono coinvolte nella campagna #weareinternational. L’idea è quella di promuovere eventi culturali che promuovano le meraviglie del mondo accademico anglosassone, pubblicando anche video online con testimonial importanti. Dopo si passerà al livello politico, incontrando parlamentari e partiti per continuare a richiedere la riduzione dei tetti all’immigrazione per gli studenti universitari.

Post Author: Giulia Livia

Leave a Reply