Desperate Crossing

L’Istituto di Cultura Italiano presenta una nuova mostra fotografica: Desperate Crossing. La mostra, di Paolo Pellegrin e Mohamed Keita, si concentra sul difficile e disperato viaggio dei migranti che fuggono da guerre e carestia per raggiungere le coste Europee.

La mostra è una fusione delle foto scattate da Pellegrin, membro anche della Magnum e fotografo professionista, e Keita, giovane fotografo che è stato lui stesso un migrante.

Mohamed Keita è fuggito dalla Costa d’Avorio dopo aver perso i genitori durante la guerra civile. Dopo aver vagato a lungo è riuscito a raggiungere le coste siciliane e poi Roma. Da qui è ripartito il suo viaggio, questa volta di ricostruzione, anche attraverso la fotografia che ferma le vite e i momenti di chi come lui ha dovuto passare l’inferno per arrivare ad una vita – si spera – migliore.

21mk

Ad accompagnare la camera di Keita ci sono le foto professionali di Pellegrin che raccontano la lotta in Italia di chi cerca di accogliere i migranti e si scontra con un sistema che non riesce ad integrare l’alto numero di profughi.

La mostra è gratuita e avete tempo fino al 24 gennaio per ammirare questi scatti.

Per ulteriori informazioni: http://www.icilondon.esteri.it/iic_londra/en/gli_eventi/calendario/2016/12/desperate-crossing_0.html

bn_radio_02

YesRadio!

Post Author: The Italian Zone

Leave a Reply