ll successo di tre giovani italiane a Londra: la capitale inglese investe nell’inventiva delle StartUp italiane

Sara Brunelli, Jessica Tanghetti e Angelica Krystle Donati, hanno creato delle Start Up di successo  a Londra.  iStarter ed Ersel, in collaborazione con le ragazze,  organizzeranno una serie di incontri per promuovere il mondo dell’imprenditoria made in Italy.

iStarter è il punto di riferimento per l’ecosistema startup italiano nella City. Ha creato una comunità di imprenditori e manager di profilo internazionale che credono, investono e supportano il meglio dell’imprenditoria italiana nella crescita internazionale.

Ersel è la prima società autorizzata in Italia alla gestione e al collocamento di fondi comuni e nel 2000 è stata tra i pionieri nel settore degli hedge fund. Rappresenta lo sviluppo e la continuità di 80 anni di esperienza nella gestione di patrimoni.

Ma conosciamo meglio queste tre ragazze:

Sara Brunelli ha studiato marketing a Cambridge, lavora per la sua BidtoTrip. Si tratta di un sito di aste on line dov’è possibile trovare un soggiorno per una vacanza a prezzi assolutamente competitivi. Di solito viene abbinata sempre un’esperienza o uno speciale cadeau prevalentemente in Europa. Gli utenti per poter fare la loro offerta devono pagare una piccola fee di ingresso all’asta, e poi così avranno l’opportunità di vincere il soggiorno che deiderano con uno sconto che può superare il 90%.

Gli investitori Londinesi ci hanno creduto fin da subito, BidtoTrip e’ stato uno dei progetti piu’ veloci in assoluto a fare raccolta di capitali su Seedrs, la piattaforma leader europea dell’equity crowdfunding.

 

 

Jessica Tanghetti è doctor of Philosophy in Business&law, ha creato BeArt, piattaforma per artisti indipendenti o per appassionati d’arte.  BeArt lavora come un’agenzia di comunicazione specializzata nel settore artistico, lavora direttamente con artisti, curatori e altri professionisti dell’arte per costruire campagne su misura in grado di  richiamare l’attenzione degli investitori, per supportare produzioni artistiche. I finanziatori possono contribuire allo sviluppo di progetti creati sia da artisti  emergenti o più affermati.

 

Angelica Krystle Donati, porta con Houzen una soluzione ad un bel problema. Trovare casa e coinquilini adeguati. Houzen è una piattaforma smart che abbina le case ai giusti inquilini entro 24 ore. Attraverso la tecnologia, Houzen ha trovato il modo di sfruttare in modo efficiente le potenzialità della vasta rete di agenti immobiliari di Londra, creando un ambiente di lavoro sicuro, basato sulla performance e con un controllo qualità puntuale in cui operano per conto dei proprietari. Il processo di ricerca della casa, i rapporti con l’owner e gli agenti immobiliari viene notevolmente velocizzato e permette di trovare in poco tempo la casa o stanza che si desidera. Angelica è laureata nel 2006 alla London School of Economics e nel 2009 ha conseguito un MBA ad Oxford.

Post Author: Giulia Livia

Leave a Reply