Km 0 Bologna/Londra, il racconto fotografico di Anna e Vittoria

Sarà inaugurata giovedì 20 gennaio, al museo d’Arte Contemporanea Arcos di Benevento, la mostra di Anna Rosati e Vittoria Amati, ideatrici del progetto fotografico “Km 0 Bologna/Londra”.

Km 0 Bologna/Londra è un progetto sviluppato dalle fotografe Anna Rosati e Vittoria Amati secondo linee direttrici estremamente pragmatiche: fotografia attraverso gli smartphone per raccontare il Porto a Bologna per la Rosati e Battersea a Londra per la Amati, la chiave di lettura è storica: le vie d’acqua.

Le due fotografe hanno raccontato attraverso i loro scatti l’aspetto del mutamento umano e culturale, raccontando la storia e l’estremo moderno.

Il progetto nasce dalla volontà di indagare il proprio Km 0, che nonostante sia abitudinario e al primo sguardo noioso, può rivelarsi molto di più. Uno sguardo approfondito al proprio quartiere, alle solite strade, alle piazze più familiari,

La nostra non una visione turistica ma uno sguardo pragmatico, concettuale, antropologico e naturalmente anche emozionale sulle due città, così diverse tra loro.

Il filo che collega Bologna, Londra e Benevento: Bologna è una delle città più vive e culturali di Italia, Londra metropoli internazionale. “Tutte e tre le città hanno in comune la presenza dell’acqua:il Porto Navile a Bologna, Battersea affacciato sulle rive del Tamigi, Benevento attraversata da due fiumi, Calore e Sabato. Passo dopo passo si scopre che tutto è un mosaico d’immagini, di magia, soprattutto se osservati con occhio artistico, discreto e affascinato: un lampione, una pompa di benzina, gli occhi stupiti di una bimba, un viaggiatore che si riposa al parco, un antico portale al tramonto”.

La mostra “Km 0 Bologna/Londra incontra Benevento” si trova a Benevento fino al 12 marzo 2017 proseguendo in seguito il proprio viaggio attraverso altre città.

 

Post Author: Giulia Livia

Leave a Reply