panetteria fucina

Apre la Panetteria Fucina in Paddington Street

Londra ama il buon cibo italiano! A dimostralo l’incremento delle aperture made in Italy nel campo della ristorazione. Fucina propone una panetteria con cucina con un capo panettiere che lavorava per Princi.

Non  una novità che il Made in Italy sia molto apprezzato dagli inglesi e dagli investitori londinesi. Fucina scommette su Londra, Stefano Stecca e Kurt Zdesar uniti per portare il meglio della cucina italiana con l’obbiettivo di perseguire l’artigianalità in una città frenetica come Londra che pare non avere mai tempo e di conseguenza mai pasti di qualità.

La leggenda vuole che prima di aprire Fucina, Kurt Zdesar abbia viaggiato per mesi in lungo e largo in cerca dei prodotti e delle realtà più autentiche d’Italia. Forse è durante queste sue avventure gastronomiche che ha conosciuto Massimiliano Porta, capo panettiere di Princi.

Da questo incontro la Bakery Fucina di Marybone che propone 5 differenti tipologie di pane creato da farine biologiche a lievitazione naturale, pizza per ogni momento della giornata (come piace agli inglesi) e dolci da forno.

panetteria fucina

Ci si può anche fermare a mangiare un bel panino farcito con carne alla brace (preparato dal ristorante Fucina adiacente) o a scelta un menù con prodotti made in Italy, dai tartufi alle confetture altotesine. Una tappa che non può mancare ne a noi italiani esportati ne agli inglesi che hanno tutto da imparare sui nostri sapori.

Post Author: Michele Pesce