Bacio

Come baciano gli inglesi?

Si avvicina sempre di più il giorno dell’anno più odiato dai single di tutto il mondo: il 14 febbraio, San Valentino, la festa degli innamorati. Anche Londra si tinge di rosso, all’isegna dell’amore e della passione. Così, vagando per le vie del centro, fermandomi ad osservare di tanto in tanto le vetrine tutte addobbate per l’occasione mi sono chiesta: ma come baciano gli inglesi? Il bacio più famoso e più conosciuto è forse il bacio alla francese, quell’intimo e appassionato french kiss con la lingua. Ebbene, è ora di sfatare il mito secondo cui il bacio con la lingua è un privilegio dei soli francesi. Si tratta infatti di una pratica diffusa in tutto il mondo, utilizzata dalle coppie di tutte le nazioni, semplicemente denominata in modo diverso. In Italia per esempio, la si identifica con il termine “limonare”. L’origine del termine ha diverse teorie: c’è chi ritiene che derivi dall’usanza lombarda di vendere i limoni sempre in coppia, chi perchè il movimento delle lingue ricorda il movimento rotatorio che la mano deve fare nello spremere un limone; altri ancora ritengono che l’espressione “limonare” derivi da una tradizione antica, quella secondo cui, per chiedere in sposa una ragazza le si donava un limone che, se morso, sanciva l’accettazione della proposta.

Bacio

In Nuova Zelanda e in Australia gli innamorati fanno “pashing”, probabilmente perchè legano inscindibilmente il bacio alla passione. In Bosnia invece pare che “mastichino”, in Irlanda si “trasferiscono”, alle Maldive aumenta la temperatura e gli innamorati si “succhiano la bocca”. In Sudafrica il bacio è visto come qualcosa di ancora più intimo e si baciano infilandosi “la lingua nei polmoni”. In Perù invece, il bacio è una conquista e quindi i peruviani “cacciano” o “pescano”. Ma veniamo agli inglesi. Anche gli inglesi limonano? Ebbene si, ragazzi e ragazze che siete in visita in Gran Bretagna non temete, anche gli inglesi baciano appassionatamente e con la lingua. Il termine corretto è “snogging”, che significa letteralmente “sbaciucchiamento” o “pomiciata”. Pare quindi che gli inglesi non scindano il bacio dallo sfregamento di mani e di corpi. Che gli inglesi siano più passionali dei francesi o degli italiani, più intimi degli africani o più focosi degli abitanti delle Maldive? Non vi resta che provare. Buon San Valentino!

 

Post Author: michele