brexit

Il Regno Unito pagherà una “cara” Brexit

La Brexit ci sarà ma a caro prezzo. Il Presidente della Commissione Europea, Jean Claude Junker è molto deciso sulla sua proposta per l’uscita del Regno Unito dall’Europa.

La Brexit Bill, la così denominata tassa, sarà di 60 miliardi di sterline, è una proposta è stata fatta da Michel Barnier, negoziatore  e rappresentante dei 27 Paesi UE.

Per Junker è una questione di impegno, per definire la Brexit occorreranno anni e la Gran Bretagna dovrà rispettare gli impegni che si è assunta scegliendo di proporre il famigerato referendum lo scorso giugno.

“Chi vuole godere dei vantaggi del mercato unico deve rispettare le quattro libertà, compresa quella della liberà circolazione dei lavoratori” ha ribadito il Presidente della Commissione Europea.

Il Regno Unito sarà pronto anche a questo?

Post Author: Giulia Livia