nuova sterlina

La sterlina cambia faccia: in circolazione la nuova moneta da 1 Pound

Siete a Londra da poco e avete appena preso mano con le coins inglesi?

Tenetevi pronti a una sorpresa, allora: la moneta da 1 Pound ha cambiato facce e forma!

Dopo oltre 30 anni dall’introduzione della sterlina rotonda, la moneta britannica viene rilanciata con un nuovo tipo di design, tra l’innovativo e il richiamo storico.

In questi decenni, l’unica parte variabile del Pound è stato il disegno sulla parte di “testa”, con dediche, incisioni per anniversari, o edizioni limitate in occasione dei Royal weddings.

Questa volta, tuttavia, il cambiamento è molto più evidente e deciso: a partire dal 28 Marzo, infatti, la corrente moneta tonda color bronzo è stata sostituita da una versione con 12 lati e due metalli differenti.

Il nuovo Pound è stato coniato già a partire dalla seconda metà del 2016, nonostante la Royal Mint, la zecca reale lo abbia emesso nel mercato soltanto ora.

nuova sterlina designer

Oltre a riportare l’effigie della Regina Elisabetta da un lato, il design, creato dal 15enne David Pearce, richiama gli emblemi dei singoli stati del Regno Unito: la Rosa inglese, il Cardo scozzese, il Porro fiorito gallese, e il Trifoglio irlandese.

La moneta riporta un’incisione visibile soltanto in controluce, un “ologramma” che cambia dal numero 1 al simbolo del Pound a seconda dell’angolazione. Inoltre, è presente anche una sorta di filigrana, ovvero dei segni distintivi per evitarne la falsificazione.

La vecchia versione non verrà più coniata, ma potrà essere utilizzata fino al 15 ottobre 2017, dopodiché non sarà più considerata valida.

Abbiamo quindi qualche mese per abituarci al nuovo design, che per certi versi e un pizzico d’ironia ricorda la moneta da un Euro. Scelta voluta o puro caso?

Post Author: Lara Corsini

Leave a Reply