Giardino Lady Diana

A Kensington Palace apre il Giardino dedicato a Lady Diana

Nel 2017 si celebra il ventennale dalla morte di Lady Diana, una delle più amate figure del Novecento.

Dal 13 aprile, all’interno del complesso di Kensington Palace e vicino alla dimora dei reali William e Kate, è possibile visitare il White Garden, realizzato in onore di Lady D. per volere dei figli.

I lavori per questo splendido memorial garden hanno occupato un intero anno, ma il risultato è straordinario: sono oltre 12.000 i bulbi piantati nel corso dell’inverno, per creare un giardino dal tono prevalentemente bianco (soprattutto nontiscordardime, giunchiglie, tulipani e giacinti), con macchie di colore e tante varietà di fiori  tra le aiuole concentriche.

La fioritura è avvenuta in anticipo, per via della stagione calda, ma si alternerà con tipologie di bulbi tardivi, che dovrebbero sbocciare attorno al 1° luglio, data di nascita della principessa.

Oltre alla volontà dei principi inglesi, il giardino ha visto all’opera le mani esperte di alcuni tra i giardinieri che hanno lavorato per Lady Diana e la ricordano con affetto.

(Jonathan Brady/PA via AP)

Il design vuole ricordare lo stile di Diana, raffinato, semplice e gioioso. Nello stesso Kensington Palace, a febbraio, ha aperto la mostra Diana: Her Fashion Story, grazie alla quale spicca subito la somiglianza estetica e spirituale tra questo elegante spazio verde e il vissuto della donna a cui è dedicato.

Il giardino sarà visitabile gratuitamente fino alla fine di settembre.

Post Author: Lara Corsini

Leave a Reply