Londra in bici

Londra in bicicletta in una APP

La Transport for London ha sfidato i progettisti creando una App per migliorare i suoi servizi per i ciclisti.
E’ stata modificata la Santander Cycles app, sono state aggiunte informazioni, mappatura per otto Superhighways ciclabili e una “Quietway”.

Gli sviluppatori della  Santander Cycles App (scaricabile qui) hanno cercato di rendere più facile per i londinesi trovare e utilizzare le migliori piste ciclabili. Nuove Superhighways e Quietways saranno aggiunti come si aprono.

Trovate tutto l’elenco qui , una mappa che ha consentito agli sviluppatori di mappare con precisione la rete esistente all’interno di applicazioni e sui siti web. Le informazioni della App possono essere combinate con gli open data rilasciati in precedenza da altri utenti, come ad esempio la posizione del parcheggi per biciclette presso le stazioni della metropolitana di Londra e posizione e  disponibilità di biciclette a noleggio presso le 780 postazioni Santander per tutta la città. Un aiuto per pianificare i propri percorsi facilmente.

Londra in bici

I dati di viaggio in tempo reale sono fondamentali per gli sviluppatori per creare e migliorare il servizio. Ci sono più di 600 applicazioni  con i dati della Transport of London, sono utilizzate da milioni di persone ogni giorno, che include il viaggio “al momento” (cercare informazioni per andare in un luogo vicino)  e per un da pianificare, con le reti di autobus, metropolitana e ferrovia, i dati sulle stazione di accessibilità e le informazioni sulle ore di punta sui treni e nelle stazioni  della Metropolitana.

La prima fase della “superstrada per ciclisti” è  direzione nord-sud, passando da Elephant and Castle e Stonecutter Street vicino a Holborn Viaduct,  è stata aperta nella primavera del 2016. I ciclisti sono fisicamente separati dal traffico e giunzioni sono state radicalmente ridisegnate per dare la priorità i ciclisti attraverso semafori.

Ciclo scorre sulle strade principali a Londra TfL controlla i livelli di bicicletta sulla principale rete stradale attraverso TLRN dati raccolti dai contatori ciclo automatico. Dal marzo 2000, sono stati raccolti dati a ciclo giornaliero, tra 2000/01 e 2014/15, l’indice di ciclisti è aumentato del 230% complessivo. Tra  il 2012/13 e 2013/14 l’indice è cresciuto del 7%  per poi aumentare ancore con un ulteriore 11,5 per cento nell’anno 2014/15. Il grafico illustra le variazioni stagionali ciclismo, con alti e bassi della serie corrispondente con l’estate e la Natale e Capodanno vacanze rispettivamente. Nel periodo dal 2008, il la crescita è stata 62,4 per cento.

grafico bici londra 2015

INFO:

Scarica la APP

Strade e Mappe

 

 

 

 

Post Author: Giulia Livia

Leave a Reply