stock exchange building fare impresa

Londra è la terza migliore città al mondo in cui fare impresa

Stando all’indice di Ipsos MORI, Londra è la terza migliore città a livello globale in cui fare impresa e condurre un business.

Secondo l’organizzazione Ipsos MORI, che conduce ricerche di mercato sulle maggiori aziende ed enti finanziari in UK, l’ambiente business di Londra si piazza al terzo posto nell’indice Top Cities 2017.

Dopo New York e Abu Dhabi, la capitale britannica mantiene il proprio piazzamento sul podio dell’indice che valuta le città migliori per lo sviluppo del business di imprese, start-up ed enti finanziari.

La ricerca, condotta su 26 nazioni a livello globale, dovrebbe rassicurare i londinesi sulla forza del proprio hub tecnologico, secondo il chief knowledge officer di Ipsos Simon Atkinson.

In tutto il mondo, New York mantiene un primato senza pari, ma nonostante la Brexit, Londra ha la leadership di attrattiva economica a livello Europeo, scalzando Parigi e Zurigo.

Tante aziende si stanno già trasferendo o considerando di muoversi fuori dal territorio britannico, mentre altre rilanciano il proprio business nella City, area d’interesse principale delle imprese e delle attività economiche, che concentra in sé una buona fetta del GDP nazionale.

Post Author: Lara Corsini

Leave a Reply