Londra: riaffiora la storia nella modernissima City

Londra ha origini antiche e la sua storia continua ad affiorare nell’architettura della città. Londra infatti è un sinuoso contrasto tra vecchio e nuovo, dove antiche chiese fanno da fondamenta a immensi palazzi di cristallo.

La City, oggi cuore della finanza, era l’originale nucleo di Londra, fondata dai romani e per molti secoli chiamata Londinium. Lungo le sue strade, incorniciate da lussuosi uffici e grattacieli si trovano ancora i segni del suo passato.

Proprio scavando nei pressi di Borough Market, i resti del glorioso passato romano sono tornati alla luce, riportando ai giorni nostri un sarcofago di 1600 anni fa. Durante gli scavi per la costruzione di nuovi edifici adibiti ad appartamenti è avvenuta l’incredibile scoperta degli archeologi.

Archeologia Londra

Gli archeologi sono stati in grado di identificare all’interno della tomba anche la presenza di oggetti di metallo, come siegato da Gillian King, capo del team di ricercatori del Southwark Council di Londra,  “un importante bottino, probabilmente appartenuto a qualche membro della nobiltà, anche se molto è stato rubato dai ladri nel 18° secolo”.

La scoperta è di grande rilevanza storica in quanto, come raccontato dallo stesso King, “Non era una semplice bara sepolta, era stato costruito un mausoleo tutto attorno, che testimonia il fatto che il morto appartenesse ad un certo status sociale e fosse una persona di una certa rilevanza”.

I ricercatori avevano già supposto che questa zona di Londra i romani l’avessero adibita a cimitero, ma nessuno si sarebbe aspettato, 1600 ann dopo, una scoperta di tale portata.

Post Author: Soraya Pedone

Leave a Reply