TIZ Food Crostata di Frutta

Taste TIZ Food – Crostata di frutta estiva

La ricetta della settimana proposta da The Italian Zone propone un classico dolce estivo: prepariamo insieme la Crostata di frutta!

 

COSA VI SERVE:

Per la Pastafrolla (stampo da 24cm)

  • 2 Tuorli d’uovo
  • Farina 00 250gr.
  • Vaniglia 1 baccello/1 bustina
  • Zucchero 100gr. (possibilmente a velo)
  • Burro 150gr.

Per la Crema pasticcera

  • 4 Tuorli d’uovo
  • Zucchero 120gr.
  • Farina 00 20gr.
  • Scorza di ½ Limone
  • Latte intero 500ml

Per la copertura

  • Misto di frutta estiva a piacere (es. fragole, mirtilli, albicocche e kiwi)
  • Preparato per gelatina o colla di pesce
  • Acqua q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziare a preparare la Pastafrolla, amalgamando insieme farina, zucchero a velo, vaniglia e burro freddo.

Una volta ottenuta una consistenza sabbiosa, aggiungere i tuorli d’uovo e lavorare la pasta, trasferendola poi su un piano di lavoro. Rendere il tutto compatto fino a ottenere un panetto: avvolgere quindi la pastafrolla in un foglio di pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Preparare intanto la crema pasticcera, riscaldando in un pentolino il latte insieme alla scorza di limone. Portare quasi a bollore. Nel frattempo, amalgamare in una ciotola i tuorli e lo zucchero, aggiungendo poi la farina fino a ottenere un piccolo composto.

Quando il latte è caldo, versarne un po’ nella ciotola per stemperare la base della crema, poi unire il resto del contenuto nel pentolino e riportare a bollore, mescolando bene con una frusta affinché non si formino grumi. Per raffreddare la crema finita, lasciarla riposare in un contenitore basso.

Recuperare quindi il panetto di pastafrolla dal frigo. Con l’aiuto di un mattarello, si vada a ricavare una forma rotonda, da adagiare in una teglia di 24cm precedentemente imburrata e infarinata.

Far aderire bene la pasta ai bordi, bucherellando poi la base con l’aiuto di una forchetta. Coprire la superficie con della carta stagnola o da forno e far cuocere a 170-180° per 15 minuti.

Una volta cotta la base, lasciare raffreddare completamente. Nel frattempo, preparare la frutta, tagliata a fette ove necessario.

Prendere quindi base, crema e frutta e iniziare a comporre la crostata, distribuendo e livellando la crema per mezzo centimetro circa sul fondo della base di pastafrolla.

Iniziare a disporre la frutta, a raggio o a cascata, sopra la crema. Come tocco finale, andare a creare la gelatina di copertura, utilizzando un preparato oppure unendo la colla di pesce con sufficiente acqua. Per entrambi servirà un pentolino, poiché la gelatina dovrà essere quasi liquida per andare a ricoprire tutto.

Coprire con un velo di gelatina la frutta e lasciar solidificare a temperatura ambiente. Servire la crostata fresca.

Buon appetito!

 

Post Author: Lara Corsini

Leave a Reply