money, business

Some hints about ECONOMY…

Secondo la pubblicazione emessa dalla BOE sull’andamento degli affari nel paese (Agents’ summary of business condition, August 2017 update), che si basa sull’attività di reportistica redatta da 12 agenti regionali che comunicano con circa 700 attività appartenenti a tutti i settori economici e che fotografa la situazione del bimestre precedente la pubblicazione, i dati maggiormente rilevanti sono i seguenti:

 

Spesa dei consumatori – la crescita risulta leggermente ed ulteriormente rallentata. Questo riflette una crescente cautela nei consumatori che tendono anche a scegliere prodotti più economici.

Produzione manifatturiera – la crescita si è ulteriormente rafforzata con le esportazioni sostenute dall’indebolimento della sterlina.

Produttività del settore delle costruzioni – la crescita risulta modesta con alcune eccezioni regionali

Pianificazione degli investimenti – tendenza modestamente positiva. Alcune aziende investono nel miglioramento dell’efficienza ed alcuni esportatori investono per aumentare la capacità. I piani di investimento a lungo termine della maggior parte delle aziende rivelano il peso dell’attuale incertezza.

Disponibilità del credito – è migliorato leggermente soprattutto per le piccole imprese

Domanda di immobili commerciali – tendenza a crescere.

Pianificazione delle assunzioni – generalmente è rimasta modesta. Leggera crescita nel settore dei servizi alle imprese.

Difficoltà nelle assunzioni – tendenza all’aumento e ad un graduale allargamento a tutti i settori ed aree di specializzazione.

Inflazione – prezzi dei beni di consumo – è cresciuta ulteriormente e le attività retail riferiscono la tendenza verso l’alto.

Post Author: Pasquale

Leave a Reply