A King’s Cross la fiera del vintage, un’immersione di due giorni

Questo fine settimana Londra ospita un evento particolare nel suo genere: the Classic Car Boot Sale. “La celebrazione della cultura Pop del XX secolo”, l’ha definito qualcuno. Il 9 ed il 10 settembre a King’s Cross, dalle 10 alle 18, si vive in un’atmosfera magica, dove l’attenzione ai dettagli per ogni accessorio vintage presentato, dalle auto alle moto, dai vestiti agli oggetti da collezione, è dovuta.

Il divertimento è all’insegna del vintage con la musica che esce da vecchi vinili e giradischi, che aleggia al passare di automobili che raramente potremmo vedere altrove. Stesso discorso per quegli autobus che abbiamo visto solo in foto e che ricompaiono dal nulla durante questo week-end. Naturalmente c’è spazio anche per il teatro di strada e le performance musicali con musica dal vivo: la scelta delle canzoni comprende gli anni ‘40 dello scorso secolo e tutte le altre decadi fino ai più vicini anni ‘80. Anni che toccano il cuore delle generazioni di odierni quarantenni ma che sono parte, abbiamo scoperto, anche di chi la soglia dei quaranta la vede da lontano.

Non mancheranno il cibo e neppure i cocktail, oppure il caffè e la birra: tutti serviti in un clima di festa. E pure i collezionisti non potranno che lustrarsi gli occhi davanti a tanta abbondanza. Ovviamente la parte del leone spetterà ai mercatini ed all’abbigliamento: tutto quello che si può indossare e poi portare con sé rimane addosso come un segno a imperitura memoria. Ed è questo il senso dell’evento dedicato al vintage che si tiene qui a King’s Cross. Potremmo definirla “un’occasione per non dimenticare”: ma non sarebbe giusto perché the Classic Car Boot Sale non ha l’odore della naftalina, anzi ! Si vive e si respira come fosse tutto molto attuale. Provare per credere (i biglietti vanno dalle 4 alle 5 sterline).

Post Author: Lorenzo Mansutti

Leave a Reply