tomato-mozzarella

Obicà…Mozzarella Bar, la ricetta per sfondare in Italia ed all’estero, anche a Londra…

La caratteristica comune ai numerosi ristoranti aperti è lo stile contemporaneo e l’informalità ed offrono un’esperienza centrata sulla mozzarella di bufala campana Dop in abbinamento ad altri prodotti artigianali di alta qualità.

Attualmente i ristoranti della catena sono in tutto 24, di cui 5 nel Regno Unito (tutti a Londra: Canary Wharf, Charlotte Street, Poland Street, South Kensington e St. Paul) e tutti con gestione diretta, fatta eccezione per le sedi del Far East.

I cinque punti vendita di Londra offrono menu molto interessanti, ove a partire da antipasti caldi e freddi, tutti con protagonista la mozzarella, freschissima e pronta ad essere assaggiata, si potranno trovare anche altre delizie tipicamente italiane come bresaola della Valtellina IGP, Prosciutto crudo di Parma DOP ed altri piatti che distinguono un punto vendita dall’altro.

Si possono assaporare interessanti antipasti, piccoli piatti o taglieri da condividere, pizza e pasta, anche in versioni più salutari come quella 100% farina integrale (opzione presente anche per il pane e le focacce di accompagnamento).

Tutti gli ingredienti di alta qualità e di provenienza Italiana vengono lavorati a richiesta direttamente sul posto.

london

http://obica.com/it/obica-mozzarella-bar

Ma parliamo del nome. Obicà in dialetto napoletano significa “Ecco qua!”, come ad indicare qualcosa di sorprendente ed in questo caso anche gustoso, come la mozzarella che risulta essere l’ingrediente principale dei piatti serviti, rigorosamente al naturale così che al momento della degustazione possano rimanere invariate le proprietà nutrizionali ed organolettiche.

La parte creativa è quindi lasciata alla sperimentazione di sempre nuovi abbinamenti, con la partecipazione dello chef Alessandro Borghese.

La catena di ristoranti è nata da un’idea di Silvio Ursini nel 2004…riusciranno i nostri eroi a resistere quindi ai contraccolpi della Brexit?

Post Author: Marina Osgnach

Leave a Reply