Guè Pequeno

Poco più di dieci giorni e Guè Pequeno canterà per il suo pubblico

Cosimo Fini, in arte Guè Pequeno, si esibirà a Londra il 24 ottobre. Il rapper milanese sarà in concerto al Brixton Jamm di Londra col suo quarto album uscito solo pochi mesi fa dal titolo “Gentleman”. Anticipato dal singolo “Trinità”, il nuovo lavoro rè uscito il 30 giugno e vede la partecipazione di altri rappresentanti dell’hip hop degli ultimi anni come Marracash e Sfera Ebbasta.

Guè Pequeno oltre a salire sul palco in veste di solista è anche un produttore musicale ed è membro del gruppo rap Club Dogo. La sua avventura come ‘one man show’ è iniziata nel 2011 e da allora non si è più fermata: il rapper milanese prosegue in parallelo però anche le attività musicali del suo gruppo. Le collaborazioni che Guè Pequeno ha inserito nell’ultimo album non sono certamente una novità per i suoi fan: soprattutto quella con Marracash, altro rapper milanese e membro della crew Dogo Gang. Marracash infatti, oltre ad essere appartenuto a quel collettivo hip hop “allargato” (la cui esperienza è terminata), ha realizzato insieme a Cosimo Fini un album in studio poco più di un anno fa. A “Santeria” (questo il titolo) è seguita poi questa primavera la registrazione di un concerto che Guè Pequeno e Marracash hanno tenuto insieme proprio a Milano (“Santeria Live”). Fin qui le collaborazioni avute da Guè Pequeno lungo la sua giovane carriera comprendono anche J-Ax, Ensi, Entics, Noyz Narcos ed altri ancora. Il tono “più basso e scassato” del suo stile, secondo una sua stessa definizione di qualche tempo fa, lo ha portato ad esporre un lato musicale piuttosto ruvido.

gentleman

Qui nella capitale britannica il cantante dei Club Dogo arriverà non da novizio: in passato ha già calcato il suolo di sua Maestà e ci ha registrato anche un paio di videoclip. In perfetta sintonia quindi con altri artisti hip hop che l’hanno preceduto Guè Pequeno saprà riscaldare i suoi aficionados anche nella lontana Londra con questi suoi nuovi pezzi …Freschi freschi di registrazione !

Post Author: Lorenzo Mansutti

Leave a Reply