youth_league

La Roma è pronta per sfidare il Chelsea allo Stamford Bridge

Dopo il Napoli a Manchester, stasera toccherà alla Roma di Di Francesco scendere in campo qui nel Regno Unito. Proprio nella capitale inglese la squadra giallorossa affronterà il Chelsea allenato dall’italiano Antonio Conte presso lo Stamford Bridge (adiacente all’omonimo quartiere). E’ una sfida nella sfida: non solo calcio italiano contro quello britannico ma pure un ’derby’ tra l’allenatore dei Blues e la squadra capitolina.

E’ grande l’attesa qui a Londra tra tifosi italiani e non: dopo una bella figura (anche se con sconfitta) degli azzurri di Maurizio Sarri ieri sera contro i fortissimi giocatori del Manchester City c’è da aspettarsi molti italiani sugli spalti dello stadio e tantissimi altri disseminati nei vari pub londinesi davanti ai teleschermi. La partita valida per il girone C della Champions League è la prima delle due occasioni che vedranno le squadre scendere in campo l’una contro l’altra: il 31 ottobre sarà infatti il Chelsea a raggiungere Roma e sfidare nuovamente i romanisti a casa loro. Nello spogliatoio dei Blues non c’è però solamente l’ex ct della nazionale italiana: c’è un altro italiano, Davide Zappacosta, che ha raggiunto Londra da pochissimi mesi provenendo dal Torino. La competizione riservata alle squadre più forti di ogni campionato nazionale d’Europa viene accompagnata da quella che si chiama ’Youth League’: in quest’ultimo caso sono le formazioni giovanili ad affrontarsi ed é successo anche tra quelle di Roma e Chelsea. Per la prima volta dal 2014 i londinesi sono stati sconfitti in casa propria dai giovani della Roma con il risultato di 2 a 0: erano infatti imbattuti da 17 partite consecutive.
conte
Ovviamente i tifosi italiani sperano che il finale del match disputato tra i ragazzi sia benaugurante anche per quello molto più importante in cui giallorossi e Blues si troveranno di fronte questa sera. Per chi vedrà la partita da casa o in un locale pubblico le birre stanno per essere spinate, mentre tra poco anche i cancelli dello stadio Stamford Bridge verrano aperti per consentire ai tifosi di prendere posto. Manca davvero poco al calcio d’inizio di Chelsea-Roma.

Post Author: Lorenzo Mansutti

Leave a Reply