environmental

Misure anti-smog per il centro di Londra: attenzione, arriva la T-Charge

Da un po’ di tempo i media diffondono notizie allarmanti includendo l’inquinamento come una delle principali cause di morte per la popolazione di Londra. Arrivano quindi nuove misure per contrastare il fenomeno e rendere progressivamente l’aria più respirabile.

I veicoli più vecchi che circolano nel centro di Londra devono rispondere a requisiti minimi di emissione standard Euro o in alternativa pagare una sovrattassa giornaliera. Questo in aggiunta alla Congestion Charge. La T-Charge, meglio ed ufficialmente conosciuta come Emissions Surcharge, opera nella Congestion Charge Zone e fa parte dell’impegno quotidiano per migliorare la pericolosamente inquinata aria di Londra.

Sul sito TFL è possibile fare una verifica sul tipo di veicolo posseduto, sui costi, se eventualmente si ha diritto a sconti ed informazioni circa le modalità di pagamento.

diesel

La T-Charge Zone opera nella Congestion Charge Zone dal Lunedì al Venerdì, dalle 7 del mattino alle 6 di sera. I requisiti minimi che il veicolo deve osservare per accedere alla zona sono Euro 4 per veicoli alimentati a diesel o benzina, Euro 3 per veicoli motorizzati (tri-cicli e quadri-cicli).

E’ presente un elenco dettagliato dei mezzi soggetti alla nuova tassa nel caso non soddisfino gli Euro-requisiti ed in quest’ultimo caso le possibilità a disposizione degli utenti sono le seguenti:

  • Andare a piedi, usare la bici o i mezzi pubblici…
  • Fare un upgrade al veicolo, ma attenzione, verificare Ultra Low Emission Zone Standards
  • Unirsi ad un club automobilistico…
  • Pagare la T-Charge pari a £10 al giorno!

Questo rappresenta il primo passo verso l’introduzione di una Ultra Low Emission Zone per 24 ore al giorno nel centro di Londra per i veicoli più vecchi.

Il futuro: le Ultra Low Emission Zone

In questa area tutti i veicoli a motore dovranno rispettare precisi standard circa le emissioni per circolare o alternativamente pagare una tassa giornaliera. Le limitazioni opereranno 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, in un’area corrispondente all’attuale Congestion Zone ed entreranno in vigore ad Aprile 2019.

Per info ed aggiornamenti:

https://tfl.gov.uk/modes/driving/emissions-surcharge?intcmp=45125

 

 

Post Author: Marina Osgnach

Leave a Reply