panettone

Natale ed il Panettone a Londra

Gli Italiani lo danno per scontato. Già dal mese di Novembre gli scaffali dei supermercati e dei negozi specializzati si riempiono di molti, anzi moltissimi, panettoni!

Il dolce natalizio tipicamente italiano non manca mai sulle nostre tavole, ultimamente anche in versioni rivisitate o “alleggerite”, con olio d’oliva al posto del burro, vegani, con canditi, senza canditi, al limoncello, ai frutti tropicali, alle amarene…

E a Londra? Dove si può trovare il nostro amatissimo dolce nel caso decidessimo di trascorrere nella capitale inglese il Natale?

Niente paura qui si trova tutto, o quasi…dove? Selfridges, per esempio

Il Panettone di Selfridges

Niente paura. Nonostante sia venduto con marchio Selfridges, i panettoni sono prodotti dalla pasticceria italiana Filippi di Zanè (Vicenza).

La pasticceria nasce nel 1972 e segue la tradizione della lievitazione naturale da allora come oggi, usando ingredienti naturali e proponendo versioni rivisitate del panettone per incontrare il bisogno di novità del pubblico, come il panettone con solo olio d’oliva, con le amarene, le albicocche, con cioccolato mono-origine, marroni e deliziosi abbinamenti: arancia a cioccolato, limone e cioccolato bianco, mela e cannella e gran frutta, con limone, arancia, amarena ed albicocca.

sour-cherry

Cosa si può trovare a Londra

Il noto e centralissimo centro commerciale offre, purtroppo, solo una parte della selezione di Filippi (sopra descritta) e per adeguare l’italianissimo panettone ai gusti inglesi il negozio ha chiesto una versione speciale e dedicata: il “Salted caramel panettone”. Il prodotto (1Kg), venduto al prezzo di £25.99, si affianca al graditissimo pandoro ed al panettone profumato alla vaniglia ed al miele con uvetta ammorbidita per quattro giorni in vino moscato…

http://www.selfridges.com/GB/en/cat/foodhall/christmas/?llc=sn

Post Author: Marina Osgnach