nuts

Dal 1 Dicembre 2017 torna a Londra l’evento Ferrero Rocher

Riconoscibile come Ferrero Rocher Behind the Layers, dal 1 Dicembre al 17 Dicembre 2017, l’evento si terrà a Londra (1st Floor, Westfield London, Ariel Way, Shepherds Bush, London W12 7GF) e promette diversi strati di un’esperienza che sa di croccante cioccolato e soffice crema gianduia…

L’accesso all’evento costa £27,12 e prevede un menu degustazione in 5 declinazioni di Ferrero Rocher, accompagnate da Prosecco o altre bevande non alcoliche a scelta del pubblico, compreso l’accesso alla Behind the Layers Lounge.

Si può descrivere come un’esperienza di degustazione multisensoriale che porta fino nel morbido cuore di Ferrero Rocher, grazie alla creazione degli sfiziosi mini dessert elaborati dallo chef Paul Hannegan. Ogni dessert si ispira ad uno dei 5 strati che compongono il noto cioccolatino: la nocciola intera, il morbido cioccolato, il wafer croccante, il cioccolato con la granella di nocciola e per finire la scintillante copertura dorata.

La Lounge Room ospiterà una scelta di 5 eleganti cocktails ed il pubblico avrà ovviamente l’opportunità di acquistare il prodotto con etichetta (e correlato messaggio) personalizzabile e scritto a mano.

ferrero-rocher

L’azienda

L’azienda nasce nel 1946 nella piccola, incantevole Alba nelle Langhe – patria delle…nocciole – e molto presto un delicato profumo di gianduia comincia a diffondersi in città grazie all’immediata trasformazione del laboratorio nella prima fabbrica Ferrero.

In circa 10 anni l’azienda cresce e si orienta all’estero, nascono le varie specialità per cui la Ferrero è ancora oggi nota ed apprezzata in tutto il mondo e continua lo sviluppo, non senza difficoltà che tuttavia non hanno mai scoraggiato la famiglia. Di prodotto in prodotto, si arriva agli anni 2000 ed in particolare gli anni a partire dal 2010 sono particolarmente ricchi di eventi anche drammatici per la Ferrero.

Nel 2011 dopo i festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia, scompare in un tragico incidente Pietro Ferrero lasciando la conduzione dell’azienda al fratello Giovanni e gli anni successivi vedono l’apertura di diversi stabilimenti, prima in Messico e poi in Turchia. Nel 2015 muore anche il capostipite Michele Ferrero, anno anche dell’acquisizione della britannica Thorntons e seguono anni di importanti riconoscimenti: nel 2016 e 2017 il marchio è il primo italiano per reputazione nella classifica globale e nel 2017 l’azienda acquista il produttore USA di cioccolato premium dei marchi Fanny May e Harry London.

https://www.eventbrite.co.uk/e/ferrero-rocher-behind-the-layers-1st-december-click-to-see-all-time-slots-tickets-39914682891

Post Author: Marina Osgnach