books

Consigli utili: 5 librerie nel centro di Londra

Questa settimana i consigli utili riguardano un luogo dello shopping in particolare, forse un po’ dimenticato e gli esemplari rimasti sono sempre meno indipendenti ed appartengono per la maggior parte a grandi distributori. Soppiantate da catene di distribuzione “di-quasi-tutto” on-line sono davvero poche quelle rimaste, ma forse Londra – dove tutto trova il proprio spazio – rappresenta un’eccezione. Vediamo un esempio di 5 librerie del Centro di Londra.

  1. Stanfords – 12-14 Long Acre, Covent Garden London, WC2E 9PL

o shop è specializzato in mappe, libri di viaggio ed altri accessori da viaggio e nasce nel lontano Gennaio del 1901. L’azienda tuttavia è stata costituita nel 1853 da Edward Stanford. Nel corso del tempo l’attività ha giocato un ruolo strategico durante le guerre (I e II Guerra Mondiale) ed ha ospitato clienti di rilievo del passato e del presente: si pensi ad Amy Johnson, che ha volato in solitario dall’Inghilterra all’Australia nel 1930, a Sherlock Holmes ed al contemporaneo esperto ed appassionato di viaggi Michael Palin (attore in precedenza con Monty Python).

stanfords

http://www.stanfords.co.uk/?utm_campaign=webgains&utm_source=webgains&utm_medium=webgains

  1. London Review Book Shop – 14 Bury Place London WC1A 2JL

Lo shop si trova a pochi passi dal British Museum ed ha aperto le sue porte ai clienti per la prima volta nel 2003. L’offerta spazia dai classici della letteratura mondiale fino alle più recenti pubblicazioni di poesia, storia, filosofia e letteratura per ragazzi. Non mancano gli eventi organizzati in occasione delle festività natalizie (mercato dell’arte ed artigianato) e non dimenticate di fare visita al cake shop per addolcire anche i momenti più cupi…

London Review Book Shop

https://www.londonreviewbookshop.co.uk/

  1. Daunt Books – Marylebone, Holland Park, Chelsea, Belsize Park, Hampstead, Cheapside

Daunt Books è stata fondata nel 1990 da James Daunt nella incantevole cornice di Marylebone High Street, sede inizialmente concepita per la libreria antiquaria di Francis Edwards. Ora come allora tutti i testi, indipendentemente dal genere sono disposti ed organizzati seguendo l’ordine geografico. Nel tempo si sono aggiunti a questo primo punto vendita tutti gli altri presenti nella capitale.

daunt shop

http://www.dauntbooks.co.uk/

  1. Persephone Books Ltd – 59 Lamb’s Conduit St, London WC1N 3NB

La storia inizia nella Primavera del 1998 quando il fondatore Nicola Beauman decide di pubblicare ogni anno una certa quantità di libri persi o mai pubblicati, la maggior parte di questi scritti da donne. Il nome stesso vuole essere una celebrazione della creatività femminile. Il primo libro pubblicato è stato William – An Englishman di Cicely Hamilton ed il 21° ha segnato la storia del negozio: Miss Pettigrew Lives for a Day di Winifred Watson ed ha consentito la svolta, il passaggio da uno scantinato all’apertura di un punto vendita ufficiale a Bloomsbury. Si pubblicano solo ed esclusivamente libri di cui lo staff è assolutamente innamorato! Fatevi sorprendere dalle idee nuove e creative per un libro o più libri…da regalare. Da non perdere: le occasioni di incontro legate al Natale.

Persephone

http://www.persephonebooks.co.uk/

  1. Hatchards – Hatchards Piccadilly – 187 Piccadilly London W1J 9LE e Hatchards St. Pancras

Si tratta del negozio di libri più antico di Londra, fondato nel 1797 da John Hatchard e la sede di Piccadilly è occupata dallo shop da oltre duecento anni. Tra i clienti può annoverare eminenti personalità della letteratura, dell’arte e delle politica di ogni tempo dalla data della sua prima apertura e nonostante qualche cosa necessariamente cambi con il passare degli anni, nella sostanza la libreria rimane un’istituzione della città e dell’Inghilterra.

oldshop

https://www.hatchards.co.uk/

Post Author: Marina Osgnach