give-and-take

Economy For-Giving

Sembra un gioco di parole – e forse lo è – ma in realtà è il tentativo di vedere l’economia in chiave diversa. Può diventare una forza o un obiettivo che unisce anziché separare paesi, culture, aree geografiche o religioni. Questo è il tema che sarà oggetto del prossimo evento (Giovedì 7 Dicembre 2017, dalle ore 6.30pm alle 8.30pm) che si terrà presso l’Istituto di Cultura Italiana a Londra.

Ingresso libero all’evento ma con posti limitati; necessaria la prenotazione!

L’economia

Si tratta di un motore o di una forza in grado di forgiare o dar forma alla società ed all’ambiente ma non senza ombre. La recente crisi ha messo in luce i punti deboli di questa forza motrice: il modello capitalistico basato sull’accumulo della ricchezza e sulla crescita continua sono stati messi in discussione.

L’evento

L’evento di Londra rappresenta un’anteprima di quanto avverrà a Roma nel 2018 ed in particolare del 2018 International Day of Forgiveness. Sarà l’occasione per esplorare il nuovo paradigma che prevede l’utilizzo del denaro per riparare le fratture e le divisioni sviluppando un nuovo concetto di economia che si basa sulla condivisione e sul successivo monitoraggio dell’impatto sulla società, per la gestione armoniosa del nostro ambiente e di tutte le risorse in esso contenute.

Sono stati invitati quattro diversi relatori, provenienti dal mondo del business e dal mondo accademico per proporre e condividere differenti esperienze e prospettive. Ogni intervenuto concentrerà il proprio discorso su una delle 4 fasi che caratterizzano la trasformazione di un concetto o idea astratta in un’azione concreta di cambiamento della società: l’idea, il modello, l’azione e l’impatto. I singoli interventi saranno poi seguiti da un dibattito tra i relatori.

immagineforgiving

I relatori

Daniel Lumera – direttore di My Life Design Fundation si occuperà dell’IDEA, per creare ricchezza e benessere a partire dal concetto di “GIVING

Lord Richard Layard – Professore Emerito di Economia alla London School of Economics, svilupperà il nuovo MODELLO per esplorare la connessione tra ECONOMIA e FELICITA’ e per proporre un innovativo manifesto per il nuovo homo oeconomicus

Michele Giddens – Presidente del UK National Advisory Board on Impact Investment e co-fondatore di Bridges Fund Management. Proporrà lo sviluppo di un nuovo modello imprenditoriale che promuova la dignità umana insieme al benessere come effetti collaterali dello sviluppo economico.

Giovanna Melandri – Presidente della Fondazione per l’Uomo e l’impatto Sociale (Agenda per l’Italia) si occuperà di sviluppare ed esaminare le metodologie di misurazione dell’impatto sociale del nuovo concetto economico.

Angela Antetomaso – moderatore

For-Giving

in questo contesto assume il significato di atteggiamento consapevole nei confronti della nostra vita al fine di trasformare i problemi in opportunità, di gestire conflitti potenziali e reali e di celebrare l’interconnessione tra gli individui e l’ambiente circostante.

http://www.icilondon.esteri.it/iic_londra/it/gli_eventi/calendario/2017/12/economy-for-giving.html

Post Author: Marina Osgnach

Leave a Reply