ticket

Venues & Events presenta: Bloomsbury Theatre and Studio

Raccontiamo ancora la storia di uno degli spazi, talvolta tra i meno conosciuti o alternativi, che ospitano eventi d’arte o culturali a Londra. Si tratta questa volta del Bloomsbury Theatre and Studio.

Lo spazio

L’edificio è stato aperto per la prima volta al pubblico nel 1968; l’auditorium inizialmente ospitava oltre 500 persone. Nel 1982 venne rinominato Bloomsbury Theatre per riflettere la collocazione geografica e l’associazione artistica del nome. Il teatro principale è stato chiuso per lavori alla struttura nel 2015 ed attualmente i piani per la riapertura della struttura prevedono una data che si aggira verso la fine del 2018.

I contenuti

Prima della chiusura il teatro ha avuto modo di crearsi un nome per alcune tipologie di eventi come piccole rappresentazioni operistiche o commedie innovative; grazie anche alle sue radici universitarie, il teatro ha anche sviluppato un suo nome per commedie a base scientifica o eventi scientifici di più ampio spettro. E’ stato teatro delle prime rappresentazioni al pubblico di alcuni dei più grandi talenti della commedia del paese ed ha anche ospitato di eventi musicali di artisti come: Zombies, Adele, Paul Simon e Ray Davies.

Bloomsbury Studio

Lo spazio è stato aperto al pubblico nel 2015 ed è uno spazio flessibile che può accogliere fino a 70 persone ed si è quindi specializzato ad ospitare piccole performances, conferenze e regolarmente eventi del University College London.

MANIFESTO_SURBILES

Gli eventi

Quest’ultima struttura ospiterà il prossimo 12 Dicembre 2017, per la serie “Italia Doc Season 2” (alle ore 7pm, evento libero ma necessaria la prenotazione per la presenza di un numero limitato di posti) SURBILES, un documentario di Giovanni Columbu presentato al Locarno Film Festival 2017 (Signs of Life). L’opera nasce da un’interessante ricerca antropologica sulla leggenda di alcune figure femminili, conosciute in alcuni villaggi del centro della Sardegna, per la loro capacità di trascendere il proprio corpo fisico ed agire per il bene o il male degli uomini e dei bambini che potevano da queste ricevere anche protezione.

https://www.thebloomsbury.com/event/run/17034

Post Author: Marina Osgnach

Leave a Reply