London-Eye

“London Eye” è la ruota panoramica più alta d’Europa

Il London Eye è uno dei motivi di attrazione più famosi e popolari della città di Londra. Prima della costruzione di questa moderna ruota panoramica tra gli anni 1998 e 2000, ne era esistita un’altra: il “Great Wheel of London” che rimase aperto tra il 1895 ed il 1906, quando fu chiuso a causa di un incidente. Per qualche anno il London Eye è stato la ruota più alta al mondo.

Attualmente l’ “Occhio di Londra” (in italiano) resta comunque la ruota panoramica più alta che ci sia in tutta Europa: i suoi 135 metri permettono a chiunque di godere di punti di vista davvero privilegiati, a 360° e sull’intera città che si trova ai suoi piedi. Ogni anno la visitano più di 3 milioni di persone e da qui, l’ultimo giorno dell’anno, partono i fuochi artificiali che illuminano Londra e che rappresentano un festoso augurio per tutti i Londinesi come fine dell’anno vecchio e passaggio a quello nuovo. Da così in alto è semplice ed allo stesso tempo affascinante avere la possibilità di scorgere ogni zona della capitale: il giro sulla ruota dura infatti 30 minuti ed è anche possibile vedere un cortometraggio in 4D. Alle tre dimensioni, infatti, si aggiunge la percezione di agenti atmosferici e di odori. Al principio il London Eye avrebbe dovuto rimanere al suo posto per cinque anni: successivamente venne deciso di renderlo permanente.

capsula

La ruota panoramica più alta d’Europa è capace di accogliere 25 persone alla volta all’interno di ognuna delle sue 32 capsule chiuse. Dentro le cabine gli ospiti possono sostare in piedi ma anche muoversi senza difficoltà: lo spazio interno è perfettamente vetrato e dotato di climatizzazione. Il London Eye è sempre stato sponsorizzato da grandi marchi: British Airways, EDF Energy e da un paio d’anni a questa parte dalla multinazionale Coca-Cola.

Post Author: Michele Pesce