Celtics

Arrivano dall’Italia per il match Nba, ma rimangono “alla finestra”

Più di un centinaio di appassionati di basket provenienti dall’Italia sono stati vittime di truffa. E’ quanto hanno capito solo una volta giunti a Londra, dove avrebbero dovuto assistere al match NBA tra i Philadelphia 76ers ed i Boston Celtics. L’evento speciale è organizzato nella capitale inglese da sette anni: la partita è poi stata giocata, l’11 gennaio, all’O2 Arena ma dei biglietti (prenotati) è stata persa ogni traccia.

In via eccezionale il campionato più importante al mondo (la National Basketball Association appunto) si sposta dagli Usa per offrire l’opportunità ai tanti fan presenti in Europa d’assistere ad uno show che altrimenti potrebbero vedere solo dalle tv o via internet, mai dal vivo. Per questo molti italiani si sono rivolti all’agenzia Eventour di Urbino (come riporta ilCorriereAdriatico.it) che doveva gestire il pacchetto comprensivo di pernottamento e partita. Nonostante le promesse e le rassicurazioni, tutti coloro che, arrivati a Londra, avevano già pagato l’agenzia per assistere al match si sono trovati con un pugno di mosche in mano. Nessuno ha avuto il tanto desiderato biglietto per entrare all’O2 Arena. A questo punto il responsabile dell’agenzia ha ammesso d’essere stato a sua volta truffato da un’agenzia di ‘secondary ticket’. Ecco il comunicato diffuso dal sito dell’agenzia: “Gentili Clienti, siamo desolati ed increduli quanto voi per ciò che è accaduto relativamente ai biglietti della partita di Londra”.

nba_team

“Il nostro tour operator – continua la nota -, che come sapete opera da anni nel settore con serietà e competenza, è stato vittima di una truffa. Stiamo provvedendo ad effettuare gli accertamenti del caso e abbiamo contattato le autorità competenti. Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e siamo pronti a far fronte a tutti i disagi da Voi subìti. Con le più sentite scuse per l’accaduto”. I contorni della vicenda non sono perciò ancora chiari né tanto meno definiti. Quel che è certo è che decine e decine di persone hanno speso tempo e denaro per nulla. E che il match è finito con la vittoria dei Celtics sui Philadelphia 76ers: 114 a 103. Con gli spettatori felici sugli spalti.

Post Author: Michele Pesce