ITALIAN CHRISTMAS FAIR LIGURIAN Special Edition 2018

L’ Italian Christmas fair ritorna come tutti gli anni a rappresentare il maggior momento di raccolta fondi de Il Circolo.

Quest’anno è un’edizione speciale per vari motivi. Innanzitutto vedrà la presenza di molti venditori genovesi e liguri, che sono stati scelti accuratamente dalla Camera di Commercio di Genova per rappresentare la qualità e la tradizione della Superba e delle Riviere.

La food hall sarà una vera cornucopia di buono con le famose scatole dipinte e i liquori di rosa di Romanengo, gli amaretti e pandolci di Marescotti, le nocciole de Il Parodi, gli oli pregiati di Santagata e il pesto dop di Panizza. Parteciperà anche il consorzio della focaccia di Recco. A questa bontà si aggiungeranno i prelibati formaggi e i vini di The red pot London, l’olio ligure di Nudo e le introvabili delicatezze di Sardos.

La main Hall sarà trasformata sapientemente dalle mani di Laura Savio e Benedetta di Maiden– in un rollo genovese, una casa aristocratica dove alle pareti ci saranno i banner dei palazzi di via Garibaldi e sul palco i bellissimi mezzeri di Rivara con l’albero della vita.

Acqua di Genova usata anche dalla Contessa di Castiglione, Cordani con i suoi tessuti e sete preziose, Morandi con la sua nuova linea di borse, la filigrana preziosa di Franca Bongera, le famosissime cravatte di Finollo, le tessere di Vigo mosaici, la moda di Liapull, le chiavarine di Podestà, le preziose pubblicazioni di Tormena, i gioielli di Martelli e Balangero, le ceramiche di Laura de Benedetti

Questi regali speciali e introvabili a Londra si uniranno ad altrettanta bellezza dal mondo, in una edizione che è ricca di legami e suggestioni internazionali… dai gioielli unici di Rosy Watson, Adriana Lepori, Francesca Marcenaro, Serra Grantay e Luisa Salvadori, alle creme di Vita London, dagli oggetti iraniani di Inaash, alla moda più in di Lesula, di The Scottish company, di Luisa summer stories, ai pezzi introvabili di Seeb, ai bellissimi completini da bambino di Martina London.

Questa edizione sarà occasione però anche di stringersi insieme per ricordare la tragedia che ha colpito Genova e l’Italia tutta e guardare positivamente avanti, insieme al Sindaco Marco Bucci, all’assessore Andrea Benveduti e a una folta delegazione ligure che sarà presente al cocktail offerto generosamente da Roberto Costa de Il Macellaio. La soprano e “ambasciatrice di Genova nel mondo” Megumi Akamura renderà speciale la serata con due pezzi dal Simon Boccanegra.

Il 2 dicembre alle ore 2.30 ci sarà una festa per i bambini con dolcetti e intrattenimento e alle ore 5 pm ci sarà l’incontro con gli scrittori che firmeranno i loro libri.

 

Post Author: Cinzia Villa