Per chi si è appena trasferito a Londra

Se qualcuno di voi che vive a Londra avesse già in mente di fare un viaggio in primavera il mio consiglio è di rimanere in questa città, perchè è decisamente il momento migliore per viversi la bellissima trasformazione. So che non c’è posto come Londra in qualsiasi momento e con qualsiasi tempo, ma ti invito a vivere la primavera a Londra.

 

Quando inizierà la primavera a Londra? La primavera astronomica inizia intorno al 20 marzo. Per chi si fosse trasferito dal nord non dovrebbe essere schizzinoso. Già verso la fine di febbraio si inizia a respirare un buon clima.

 Spesso per chi ci vive e lavora, Londra la avverte come una città di pietra e vetro, pensando all’iconico edificio storico come la Cattedrale di St Paul e la Torre, o ai quartieri moderni come la city e Canary Wharf, ma la primavera trasforma Londra in un giardino fiorito. Ci si ritrova a camminare per le strade profumate di colore rosa, fiancheggiate da alberi di ciliegio in fiore e marciapiedi coperti di petali. Puoi ammirare il lillà e il glicine, i fiori di melo e le magnolie.

 Se ti sei appena trasferito devi sapere che in primavera può essere molto freddo, o molto caldo, molto umido o molto secco. Al momento dell’inizio dell’estate, puoi solo sapere con certezza il tempo di quella particolare primavera a Londra. Di solito ci si ricompensa con delle giornate di sole inaspettatamente piacevolmente tiepide.

Naturalmente non esiste una stagione turistica bassa a Londra, è popolare in ogni periodo dell’anno. Ci sono tuttavia delle volte, che posso solo descrivere come “un inferno sovraffollato sulla Terra”, e questi tempi sono agosto e dicembre. All’inizio della primavera a Londra è il momento con meno folle, quindi se ti piace il tuo spazio privato, questo potrebbe essere il momento per godersi all’aperto questa città. 

Post Author: ..