Brexit? No grazie e l’italiana B.eng apre a Londra

La B.eng aprirà un ufficio a Londra: un passo importante per l’azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di fanali e fari per auto di lusso. la Brexit non è decisamente un ostacolo per chi crede nelle proprie competenze.

Da Tolmezzo, cittadina dell’Alto Friuli o più precisamente Carnia, alla capitale inglese per ampliare il mercato, come racconta uno dei 3 soci, Matteo Bearzi “ La scelta è stata presa perché l’Inghilterra è uno snodo fondamentale per le nostre dinamiche commerciali. Essere presenti nel Regno Unito potrà consentirci rapporti ancora più diretti con le case automobilistiche mondiali, come la McLaren che è proprio inglese.

E oltre alla McLaren sono presenti nel portafoglio clienti marchi di assoluto prestigio come Ferrari, Lamborghini, la tedesca Apollo IE e l’italiana Pagani Huarya BC, e le possibilità di espansione sono notevoli tanto che “nonostante la Brexit, abbiamo comunque deciso di investire in questo paese e di mettere radici qui. Grazie alla nuova sede siamo pronti ad allargare il nostro giro d’affari” conclude Matteo Bearzi.

Fondata nel 2004 dopo un’esperienza pluridecennale nel settore automotive di Giovannino Bearzi, padre di Matteo ed Elvis, gli altri 2 soci dell’azienda, la B.eng – acronimo di Bearzi Engineering – si è rapidamente affermata nel mercato della fanaleria per auto di alta gamma; è del 2018 l’apertura della nuova sede nell’area industriale di Tolmezzo, 1.200 metri quadrati dove sono riuniti sia gli uffici che i laboratori di produzione, dove lavora uno staff di 15 dipendenti. Il fatturato complessivo ha raggiunto i 2 milioni e mezzo di euro, a conferma dell’eccellenza raggiunta in un settore certamente di nicchia ma altamente competitivo.

The light makers, la mission è chiara: servizio clienti a 360° che copre il percorso dallo studio di fattibilità fino alla produzione, anche di piccole serie, garantendo un alto grado di personalizzazione in base alle esigenze. E come viene con orgoglio sottolineato dalla B.eng sono poche le aziende a livello mondiale in grado di offrire questo tipo di servizio.

Michele Pesce

Post Author: Michele Pesce