È italiano il terzo passaporto più potente del mondo

Volete girare il mondo senza essere costretti a richiedere troppi visti? Con il passaporto italiano in tasca è più facile perchè il nostro è il terzo più potente del mondo.

 

A certificarlo è la società di consulenza Henley & Partners, che ogni anno prepara una classifica utilizzando i dati della IATA mettendo a confronto 199 passaporti nazionali con 227 destinazioni diverse. La IATA – associazione internazionale traffico aereo – possiede il più importante e dettagliato database mondiale del settore, in continua elaborazione.

Read more about È italiano il terzo passaporto più potente del mondo

Solidarietà e market made in Italy all’Italian Summer Pop-Up 2018

 

Appuntamento il 13 giugno con la solidarietà promossa dall’Italian Summer Pop-Up 2018, evento organizzato come ogni anno da Il Circolo ed ospitato dal The Sloane Club, con all’interno della venue un market di articoli made in Italy.

 

Parliamo di solidarietà perché l’ingresso a pagamento di 3 £ verrà interamente versato in un fondo per progetti ed iniziative umanitarie, e per supportare la cattedra di lingua italiana presso il Somerville College della Oxford University che ha garantito ad oggi più di 150 borse di studio.

Read more about Solidarietà e market made in Italy all’Italian Summer Pop-Up 2018

La FIAT 500 è la city car più amata dai londinesi

 

È lei, è la FIAT 500 la city car più amata dai londinesi: ce ne sono di più a Londra che in ogni altra città al di fuori dell’Italia, i numeri raccontano che il Regno Unito è il secondo mercato mondiale ed è sufficente uno sguardo attento al traffico per averne la conferma.

 

Un dato significativo a 2 mesi dalla presentazione della nuova 500 Collezione al Salone di Ginevra e al tour europeo partito da Milano e che ha fatto tappa il weekend scorso al London Motor Show per poi raggiungere Berlino, Madrid e Parigi.

Read more about La FIAT 500 è la city car più amata dai londinesi

E se i nuovi barbari non fossero alle porte di Roma?

 

“ Roma apre le porte ai nuovi barbari ” titola l’articolo del Financial Times il 14 maggio scorso, e il giornale inglese non poteva scegliere periodo migliore, o peggiore, per rendere ancora più torbide le acque politiche italiane.

 

Con il contratto per il governo del cambiamento non ancora reso pubblico alla data delle pubblicazione dell’articolo e lo stesso governo M5S e Lega in attesa del via libera del Presidente, e la presentazione alle Camere per ricevere la fiducia, l’ennesima presa di posizione negativa da parte della stampa estera appare piuttosto sospetta.

Read more about E se i nuovi barbari non fossero alle porte di Roma?

Sono 34 i ristoranti Carluccio’ s a rischio chiusura

 

La catena di ristoranti Carluccio’ s potrebbe chiudere 34 dei suoi oltre 100 punti vendita distribuiti nel Regno Unito, circa un terzo del totale, tra cui il noto Metrocentre di Londra, aperto meno di 2 anni fa.

 

Le chiusure in programmazione sono state confermate nell’ambito di un accordo volontario aziendale ( CVA ) in via di definizione per appianare i debiti contratti con i proprietari degli immobili. I creditori della compagnia voteranno a favore o contro la proposta il 31 maggio ca.

Read more about Sono 34 i ristoranti Carluccio’ s a rischio chiusura

Wine tasting per i 50 anni della Comunità di Sant’Egidio

 

La comunità di Sant’Egidio festeggia i 50 anni di attività, e per celebrare questa importante ricorrenza l’Istituto Cultura Italiana di Londra ha organizzato un wine tasting che si terrà mercoledì 23 maggio con inizio alle ore 18.30.

 

I partecipanti potranno degustare gratuitamente una selezione di vini italiani messi a disposizione dai più prestigiosi produttori ed importatori, e partecipare all’asta che permetterà ai vincitori di aggiudicarsi uno dei 30 lotti di bottiglie di vino scelti per l’occasione: il ricavato sarà devoluto interamente al progetto DREAM promosso dalla Comunità di Sant’Egidio.

Read more about Wine tasting per i 50 anni della Comunità di Sant’Egidio

The Dreamers, il sogno lucido di Bernardo Bertolucci

 

The Dreamers di Bernardo Bertolucci è in programmazione mercoledi 30 maggio, un evento organizzato dall’Istituto Cultura Italiana di Londra con l’introduzione e la successiva discussione aperta al pubblico moderata da Nick Walker. Il film è sottotitolato in inglese.

 

60 anni ci dividono dal 68 e dalla volontà di cambiamento dei giovani di quella generazione, forse l’ultima vera utopia della storia recente, e il film di Bertolucci inquadra nella vicenda dei 3 ragazzi protagonisti i sogni, le aspettative, le scoperte, le lotte, le paure e le decisioni di tutti loro.

Read more about The Dreamers, il sogno lucido di Bernardo Bertolucci

Sicilian Mood, suoni e culture dall’isola del sole

 

Appuntamento il 10 giugno al The Garage di Londra con Sicilian Mood,  un evento itinerante nato per far conoscere al di fuori del confini isolani musiche e culture made in Sicily.

 

Organizzato dal regista Luca Vullo e TiJ Events con la collaborazione di Ondemotive Productions, per il secondo anno consecutivo Sicilian Mood propone un riuscito connubio di musica, arte, cultura e proposte gastronomiche provenienti da un territorio ricco di tradizioni e melting pot tra i più diversi.

Read more about Sicilian Mood, suoni e culture dall’isola del sole

A che punto è la Brexit?

 

A che punto è la Brexit, neologismo capace di suscitare opposte reazioni ieri come oggi e nei tempi a venire? E quale sarà il futuro degli italiani che vivono e lavorano nel Regno Unito?

 

Oltre le voci preoccupate ed allarmiste, oltre le speranze di chi non vede l’ora di liberarsi dal giogo europeo, oltre le forti spinte mediatiche che continuano a mettere in ombra la decisione del popolo inglese di chiudere un capitolo della recente storia, oltre leggende e verità di comodo, rimane immutata ed incontrovertibile una data: 29 marzo 2019, e un orario: 23.00, e la volontà di Theresa May di ottemperare all’articolo 50 sul recesso volontario e unilaterale dall’UE.

Read more about A che punto è la Brexit?