brexit

Festa della Repubblica: il sottosegretario agli affari esteri Vincenzo Amendola a Londra per discutere della Brexit

Giugno è un mese importante per l’Inghilterra. Oltre a dover fronteggiare la drammatica situazione del terrorismo, deve affrontare dei cambiamenti politici e conseguentemente anche economici, di non poco conto. Nonostante le molte richieste di rinviare le elezioni, l’8 Giugno si terranno regolarmente, una dimostrazione che il terrorismo non può piegare una nazione, per usare le parole di Theresa May “è giusto sospendere la campagna elettorale, che però riprenderà domani”, perché “non possiamo smantellare il processo democratico”.

Altra data rossa sul calendario del mese è il 19 Giugno, giorno in cui cominceranno concretamente i lavori per l’accordo di uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Indipendentemente dall’esito elettorale, la volontà del popolo espressa nel referendum del 24 Giugno scorso, verrà rispettata, andando fino in fondo alla decisione assunta ormai un anno fa.

Resta pertanto da chiedersi: cosa accadrà ora? Read more about Festa della Repubblica: il sottosegretario agli affari esteri Vincenzo Amendola a Londra per discutere della Brexit